>
Edizioni Arcipelago - Tel. 030-2620589 - E-mail:
Libri, dispense, sussidi, materiali per Operatori del Benessere Immateriale
Catalogo
Condizioni vendita
Freeware

Competenze e Formazione

 

PARTE I - Competenze: cosa sono e come si determinano

Cap. 1. Per una teoria delle competenze

Cap. 2. La scimmia e l’enterprise

PARTE II - Le competenze per l'Immaterialesimo

Cap. 3. Nuove organizzazioni e nuovi ruoli per i quadri intermedi

Cap. 4. L’operatore sociale come quadro intermedio che anticipa il futuro

Cap. 5. Il dirigente scolastico fra l’Egitto e l’Egeo

Cap. 6. L’Educatore professionale tra Technopoly e Telepolis

Cap. 7. Le nuove frontiere occupazionali dello psicologo e le skills necessarie

PARTE III - Formare le competenze

Cap. 8. L’Unione Europea sta uccidendo la formazione

Cap. 9. Per la qualità delle competenze: cosa serve oggi?

Tutta la Collana

Enciclopedia dei Giochi Vol.11
Enciclopedia dei Giochi Vol.10
Enciclopedia dei Giochi Vol.9
Enciclopedia dei Giochi Vol.8
I Laboratori di simulazione
Enciclopedia dei Giochi Vol.7
Enciclopedia dei Giochi Vol.6
L'orecchio di Dioniso di F.Cavallin - esaurito
Competenze e formazione G. Contessa
La formazione psicologica AA.VV
L'araba fenice G.Contessa, A.Raviola
T-Group AA.VV.
Imparare a negoziare F. Cavallin, M. Sberna
Giochi psicopedagogici 3 AA.VV. a cura di M. Sberna
Giochi psicopedagogici 2 F. Cavallin, M. Sberna
Giochi psicopedagogici 1 M. Sberna
La formazione G.Contessa esaurito - in preparazione ebook

Presentazione

Il volume si compone di tre Parti. La Prima è centrata sul tentativo di definire il concetto di competenza, che oggi è al centro della scena della Formazione. La competenza è il “mattone” del lavoro formativo, ma è anche un oggetto imprecisato e oscuro. La proposta dell'autore è che la comunità dei formatori si sforzi di trovare un consenso sulla descrizione e classificazione delle competenze, secondo un iter già percorso da altre discipline consolidate come la chimica, la fisica o l'informatica.
La Seconda parte si sforza di presentare modelli di lettura e definizione delle competenze indispensabili al lavoro in questa epoca di transizione fra la Modernità e l'Immaterialesimo. Partendo da un approccio generale, seguono i casi relativi ad alcune professioni attive nel settore dei bisogni intangibili.
La Terza parte è un'analisi del mercato concreto della formazione, così come appare alla fine del Secolo, specialmente dopo il massiccio intervento nel settore da parte dell'Unione Europea.

L'autore

Guido Contessa, psicologo, attivo nella formazione come libero professionista dal 1973. Autore di oltre 300 pubblicazioni, è cofondatore e membro del Consiglio Direttivo di ARIPS dal 1978 e amministratore unico di EGEO srl dal 1995.

cartaceo --- 15,00